Château Duhart Milon

Il vigneto di Château Duhart-Milon si estende sul lato ovest di Château Lafite Rothschild, sulla collina di Milon che estende l'altopiano di Carruades de Lafite. La proprietà di Château Duhart-Milon comprende 76 ettari di vigneti, suddivisi in Cabernet Sauvignon (67%) e Merlot (33%). L'età media del vigneto è di 30 anni.

La gestione della proprietà è svolta dal 1962 da un unico team che supervisiona Château Lafite Rothschild e Château Duhart-Milon data l'adiacenza delle due proprietà. Eric Kohler, direttore tecnico di Château Lafite Rothschild e Château Duhart-Milon, è assistito da Christophe Congé, enologo, e Louis Caillard, direttore del vigneto.

Le tecniche utilizzate sono del tutto identiche tra i due Châteaux e rimangono tradizionali, integrano un rigoroso controllo delle rese, vendemmia a mano e molti lavori eseguiti manualmente durante tutto l'anno. Ogni appezzamento viene prima isolato per valutarne la capacità di entrare o meno nel grande vino dopo la fine della fermentazione. A dicembre vengono poi effettuati diversi assaggi di ogni vasca per una rigorosa selezione del grande vino. Le cantine si trovano nel cuore del villaggio di Pauillac.Ogni annata invecchia in botti di rovere. Le botti provengono interamente dalla Tonnellerie des Domaines. La durata dell'affinamento in barrique varia a seconda delle annate dai 10 ai 18 mesi durante i quali i vini vengono periodicamente travasati e chiarificati con albume d'uovo.